mercoledì 25 gennaio 2012

La storia sono io

Probabilmente molti lo conoscono già, ma è ugualmente probabile che molti altri (tra i quali c’ero anche io fino a poco fa) non hanno la più pallida idea di che cosa sia Wayback Machine. Oggi è l’occasione giusta per conoscerlo perché questo sito è, senza mezzi termini, la memoria di Internet.
Non so esattamente come funzioni, presumo vi siano dei controlli ogni tot nell’immensa rete, fatto sta che anche Oltre il fondo ha avuto il suo piccolo check:

Clicca.

Risale al 12 maggio 2011. Non è nemmeno un anno fa, eppure sembra passato un sacco di tempo…

8 commenti:

  1. Tanta stima per chi l'ha inventato.

    RispondiElimina
  2. Ciao Erase, volevo proporti una cosa. Che ne dici di pubblicare un post in onore dell'immenso ANGELOPOULOS? Magari ripercorrendo la sua carriera e il suo cinema. Sarebbe bello...
    Respect!

    RispondiElimina
  3. Ciao Mini, mi unisco al triste commiato di Angelopoulos ma pubblicare un post su di lui non me la sento perché non ho mai visto un suo film. Nel futuro potrei anche affrontarlo, chissà...

    RispondiElimina
  4. Te lo consiglio fortemente! Scommetto che vedere un film come La Recita ti cambierebbe la vita!! A presto :))

    RispondiElimina
  5. Accidenti, dici sul serio? :)
    Tante sono le cose da vedere, e sempre meno il tempo. Ci proverò, perché no.

    RispondiElimina