martedì 1 febbraio 2011

From ears to the heart


Mica voglio mettermi a consigliarvi anche la musica adesso. Primo non riesco mai a scriverci niente sopra, secondo lo faccio già indebitamente col cinema e mi pare abbastanza. Perciò, lascio la voce di James Blake, in uscita fra pochi giorni col suo primo disco, a riempire il silenzio di questo blog; che poi aldilà della canzone in sé (per me splendida), al minuto 5 e 17 secondi ho provato un’empatia tale che boh, non saprei manco come descriverla, fatto sta che per poco non abbracciavo lo schermo, e di conseguenza concordo pienamente con un commento sotto il video: at the very end of the clip you see what love is.
Dalle orecchie al cuore, davvero.

9 commenti:

  1. vabbé non ci posso credere :)
    non bastava che entrambi amassimo gli stessi maestri del cinema o avessimo le stesse inclinazioni su un certo tipo di film, ora scopro pure che ascoltiamo, e apprezziamo, la stessa musica: io m'inizio a preoccupare :D

    tra parentesi, aggiungo che il ragazzo ha 21 ANNI. sorprendente.

    RispondiElimina
  2. E vabbè, adesso so già che mi dirai che hai letto la recensione su Ondarock qualche giorno fa! :D

    RispondiElimina
  3. Nooo dai. Sono due settimane che ascolto il leak almeno una volta al giorno. Troppe coincidenze qui. Ma magari sono solo ricorsi: persone intelligenti con una data sensibilita' artistica arrivano forse agli stessi risultati nelle loro ricerche:) Comunque, capolavoro.

    Giovanni

    RispondiElimina
  4. Bravi ragazzi, mi date delle soddisfazioni. E bravo James che mi fa sperare ancora una volta di più nella musica.

    RispondiElimina
  5. a dire il vero no, sennò erano troppe coincidenze :)
    il ragazzo lo seguo da quando ha fatto uscire il primo EP, ormai un po' di tempo fa.

    RispondiElimina
  6. Pistolino, non fare il finto modesto. Scrivi bene di cinema ed è un piacere leggerti. Non conoscevo questo tizio e credo di aver trovato un ottimo rimedio per l'insonnia. Lo testo stanotte

    RispondiElimina
  7. Pistolino? Guarda che io ho inventato il bunga bunga eh :)

    RispondiElimina
  8. Markx ha detto...

    mi sfugge qualcosa, qualcuno ha il nome del mio blog? ottima scelta, direi

    ciao

    RispondiElimina
  9. Ah ma io infatti credevo fossi tu... boh!

    RispondiElimina