giovedì 2 febbraio 2012

Statho chi??

Stathoulopoulos, Spiros Stathoulopoulos.

Lo tengo d’occhio da molto tempo perché un film di cristo come PVC-1 non lo fai per caso.
Circa un anno fa era comparsa su IMDb una nuova pellicola del nostro che sarebbe stata presentata nel 2012. Poi di punto in bianco è sparita e ho temuto che di questo ennesimo emergente greco non avremmo avuto più notizie. Ma l’altro giorno mi son preso la briga di andare a vedere il programma del prossimo Festival di Berlino e… tac! Eccolo lì con Metéora, un film ambientato in un monastero greco isolato dal resto del mondo dove si racconta della liaison tra un monaco e una suora russa.
Curiosità nel vedere come il regista si orienterà in una vicenda completamente diversa dall'esordio.

10 commenti:

  1. ho come il presentimento che sarà un film bellissimo:)

    RispondiElimina
  2. Anche io! E le parole di presentazione sul sito della Berlinale confermano il presentimento:

    "This film, which contains almost no dialogue, is a literal take on the heavenly power of love to which all must defer."

    RispondiElimina
  3. Tanto per cambiare, non lo conoscevo. E tanto per cambiare, mi interessa. Devo recuperare il primo, quindi.

    Del resto hai pubblicato alle 00:00, quindi come minimo questo film anticiperà l'apocalisse.

    RispondiElimina
  4. Elio, mannaggia, guardati PVC-1, è un film incredibile che non può essere paragonato praticamente a niente. Poi non potrà piacere la storia o che ne so, ma il modo in cui viene proposta obbliga all'attenzione più assoluta.

    RispondiElimina
  5. Statho chi?? per davvero! non avevo mai sentito né il regista né il film di cristo di cui sopra (e dire che il tuo blog l'ho spulciato per benino), ma ora corro a recuperare anche perché hai scritto una signora recensione e l'hype m'è salito a mille :)

    RispondiElimina
  6. Secondo me, se conosco un po' i tuoi gusti, lo troverai veramente notevole. Cioè: originale, fresco e molto molto cattivo.
    I sub ita sono su Asian World, quando lo vedi fai un fischio :)

    RispondiElimina
  7. Visto PVC-1. Grazie. Assai.

    RispondiElimina
  8. Che dire di Cannes? Quali film selezionerà Thierry Frémaux per la Croisette? Confido in Michael Haneke, Carlos Reygadas, Wong Kar-wai, Sergei Loznitsa, Xavier Dolan, Alexei Guerman e Pablo Larrain!!! Staremo a vedere...

    RispondiElimina
  9. Confido anch'io minixxx. (a parte Alexei Guerman che non conosco).
    Ma c'hai un link di conferma? No perché su Reygadas aleggia un po' di mistero, nemmeno l'onniscenza di IMDb sa.

    RispondiElimina